L’ufficio di presidenza del Parlamento è composto dal presidente, da due vicepresidenti, due segretari e da ulteriori sei componenti, espressione delle circoscrizioni provinciali non rappresentate dagli altri componenti.

L’ufficio di presidenza è presieduto e convocato dal presidente del Parlamento; coadiuva il presidente nel garantire il rispetto del disciplinare, nel tutelare e assicurare le prerogative e l’esercizio dei diritti di ciascun parlamentare, nel curare il funzionamento delle commissioni e i rapporti con queste. L’ufficio di presidenza delibera, nei casi previsti dal disciplinare, l’applicazione delle sanzioni nei confronti dei parlamentari.

I membri:
Presidente: Eduardo Romagnoli
Vice Presidenti: Ferrini Alessandro e Testi Marta
Segretari: Barbaro Flavio e Del Carlo Dario
UP Arezzo: Barbaro Flavio
UP Firenze: Ferrini Alessandro
UP Grosseto: Sartori Paolo
UP Livorno: Testi Marta
UP Lucca: Del Carlo Dario
UP Massa-Carrara: Lombardini Marialuce
UP Pisa: Orlandini Niccolò
UP Pistoia: Nardini Filippo
UP Prato: Tucci Silvia
UP Siena: Radu Andreea Gabriela